West col cappuccio del Ku Klux Klan

Kanye così sul palco a Miami. E i fan insorgono sui social

West col cappuccio del Ku Klux Klan

West col cappuccio del Ku Klux Klan

In quello che doveva essere l’evento di lancio del suo prossimo progetto congiunto con il rapper Ty Dolla Sign, intitolato Vultures, in uscita nei prossimi giorni, Kanye West, 46 anni, è tornato a far parlare di sé soprattutto sul tema del razzismo. “Ye”, infatti, si è presentato sul palco del Wynwood Marketplace di Miami indossando un cappuccio nero molto simile a quelli del Ku Klux Klan, un incidente che non sembra casuale visti i precedenti dell’artista. Non è la prima volta, infatti, che West evoca l’immagine del Kkk. Nel 2013, Ye pubblicò un singolo intitolato Black Skinhead, ma all’epoca non era chiaro quanta ironia ci fosse nei testi dell’artista. L’incidente di ieri ha scatenato i social, con i fan che hanno espresso confusione e frustrazione riguardo la scelta dell’abbigliamento, soprattutto in considerazione del fatto che è un uomo di colore e che sua figlia North, di 10 anni, si trovava accanto a lui sul palco.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro