Addio a Carlos Lyra simbolo della Bossa Nova. Sue canzoni simbolo come "Coisa mais linda" o "Minha namorada"

Era considerato uno degli artisti della musica brasiliana più ispirati

Carlos Lyra
Carlos Lyra

Rio de Janeiro, 16 dicembre 2023 - Il mondo della musica brasiliana in lutto per la morte del cantante e compositore Carlos Lyra, amico e collega di Vinicius de Moraes, Tom Jobim, Ronaldo Bôscoli e altri mostri sacri del movimento Bossa Nova.

L'artista 90enne è morto alle prime luci dell'alba di oggi a Rio de Janeiro, sua città natale. La famiglia ha fatto sapere che il Lyra era stato ricoverato lo scorso giovedì per un'infezione batterica. Carlos Eduardo Lyra Barbosa, conosciuto come Carlos Lyra o Carlinhos Lyra è stato compositore, cantante, chitarrista, ma anche attore brasiliano.

Suoi i successi sono inni della Bossa Nova come "Coisa mais linda", "Minha namorada", "Primavera", "Sabe Você" e "Você e Eu", lo hanno immortalato come uno degli artisti più ispirati della musica brasiliana di tutti i tempi.

Carlos Lyra
Carlos Lyra

Il presidente Luiz Inacio Lula da Silva ha fatto le sue condoglianze su X: "Oggi il Brasile dice addio a Carlos Lyra, cantante e compositore brasiliano, uno dei grandi nomi della Bossa Nova. Partner di Vinícius de Moraes e di tanti grandi nomi della Musica popolare brasiliana (Mpb). Le mie condoglianze agli amici, alla famiglia e agli ammiratori di Carlos Lyra in questo momento di perdita".

Il cantante Gilberto Gil ha pubblicato un video registrato lo scorso giovedì in cui canta la canzone "Saudade faz um Samba", composta proprio da Lyra e Ronaldo Bôscoli. "Triste per la notizia della morte di Carlos Lyra, che ci lascia a 90 anni con un'eredità straordinaria. Un forte abbraccio alla famiglia".

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro