Giovedì 18 Aprile 2024

Il menu antinazista firmato Einstein

Albert Einstein firma un menu 'antinazista' del 1930, venduto all'asta per sostenere le comunità ebraiche. Cena di successo al Savoy Hotel di Londra.

Un menu ‘antinazista’ firmato da Albert Einstein (1879-1955), in occasione di un pranzo tenutosi il 28 ottobre 1930 al Savoy Hotel di Londra per raccogliere fondi per il Joint British Committee of the Societies Ort-Oze, a sostegno delle comunità ebraiche in Europa, sarà messo in vendita giovedì 21 dalla casa d’aste inglese Lawrences. Einstein all’evento disse: "Non saremmo sopravvissuti come comunità per tutti i secoli se avessimo avuto un letto di rose. Di questo sono fortemente convinto". Alla cena parteciparono più di 370 persone, con Einstein seduto tra H. G. Wells e Lord Rothschild. Le firme sul menu corrispondono alla pianta dei posti a sedere. La cena fu un grande successo e raccolse 24.000 dollari.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro