Giovedì 16 Maggio 2024

Chi è Tom Parker Bowles, il figlio della regina Camilla esperto di cucina

Il primogenito dell’attuale sovrana consorte pubblicherà in autunno un nuovo libro con le ricette preferite dai Windsor

Tom Parker Bowles

Tom Parker Bowles

Tom Parker Bowles, classe 1974, è il primogenito della regina Camilla. La sovrana lo ha avuto dall’ex marito, l’ufficiale dell’esercito britannico Andrew Parker Bowles, con il quale è stata sposata dal 1973 al 1995. Tom ha una sorella minore, Laura, curatrice d’arte e gallerista che negli ultimi anni ha usato più che altro il cognome del consorte, Harry Lopes, ex modello diventato commercialista e sposato nel 2006. Nel Regno Unito Tom Parker Bowles è noto anche perché è uno scrittore appassionato di gastronomia.

Nuovo libro

In autunno uscirà il nuovo libro del primogenito di Camilla, intitolato ‘Cooking and the Crown: Royal recipes from Queen Victoria to King Charles III’ (in italiano, ‘La cucina e la Corona: ricette reali dalla regina Vittoria a re Carlo III’. Il volume conterrà oltre 100 ricette che spazieranno dalla colazione dei reali ai banchetti di Stato, con aneddoti sui cuochi e sulle brigate nei palazzi reali. Parker Bowles, in un comunicato, si è detto emozionato per la novità, spiegando che ha potuto leggere le ricette originali proprio negli archivi reali a Windsor, immergendosi nelle vite e nelle abitudini alimentari dei monarchi inglesi dalla metà dell’Ottocento in poi. È comunque, prima di tutto, un libro di cucina con ricette per chiunque voglia sperimentare e provare a realizzare piatti e menù apprezzati dalle teste coronate e non solo.

Inizi

Tom Parker Bowles, che è anche il figlioccio di Carlo III, a dicembre 2024 farà 50 anni. È un affermato e pluripremiato scrittore di cucina da oltre 20 anni ed è già autore di otto libri a tema culinario. Critico gastronomico e presentatore televisivo e radiofonico di programmi culinari, cresciuto nelle zone periferiche delle Cotswolds, nel Wiltshire, oggi risiede e lavora a Londra. Insieme con altri soci, in passato Parker Bowles ha lanciato anche alcuni prodotti gastronomici. Sembra che la passione per i fornelli gli sia stata trasmessa proprio dalla madre, che Tom ha lodato in passato in occasioni pubbliche anche per il talento culinario.

Vita privata

Il 10 settembre 2005, dopo cinque anni di frequentazione, Parker Bowles ha sposato Sara Buys, redattrice associata della rivista ‘Harpers & Queen’ e redattrice capo del magazine ‘British Town & Country’. Il matrimonio è stato celebrato presso la chiesa anglicana di St. Nicholas a Rotherfield Greys, nell’Oxfordshire. La coppia ha avuto due figli: nel 2007 ha accolto Lola e nel 2010 Frederick. Parker Bowles si è poi separato dalla consorte nel 2018. L’anno seguente, Tom ha iniziato a frequentare l'ex giornalista Alice Procope (cognome da nubile, Horton), nipote del secondo visconte Ingleby ed ex moglie di Robert Procope, nipote di Sir Robert Wigram, ottavo baronetto. Nel 2021, purtroppo, Alice è venuta a mancare, sette mesi dopo che le era stato diagnosticato un cancro. Il 6 maggio 2023, Frederick, figlio di Tom e dell’ex moglie Sara, è stato uno dei Paggi d'Onore alla regina Camilla durante l’incoronazione di Carlo III e della sovrana.

Scandali

Nel 1999, quando Tom Parker-Bowles aveva 24 anni, i giornali inglesi avevano dato la notizia che Parker Bowles junior avrebbe fatto uso di cocaina durante il Festival di Cannes a cui stava partecipando. Il rampollo, infatti, non aveva finito gli studi universitari, ma era entrato a lavorare nell’industria cinematografica come addetto stampa. In realtà sembrerebbe che sia stato tutto inscenato per creare uno scandalo. Al processo contro Ghislaine Maxwell, l’amante e socia di Jeffrey Epstein, coinvolta in un giro di abusi e traffico di minori insieme al finanziere (morto in carcere per presunto suicidio nel 2019), è emerso che una delle donne che l’accusava, nel 1999, sarebbe stata pagata 40.000 sterline per organizzare una trappola ai danni del figlio di Camilla.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro