Lunedì 22 Aprile 2024

Tragedia in Germania, 19enne Italo-tedesco uccide a coltellate genitori e fratello

E’ successo a Baden-Württemberg, un piccolo comune nel sud-ovest del Paese. La sorella del 19enne è rimasta gravemente ferita

Polizia tedesca (foto generica)

Polizia tedesca (foto generica)

Roma, 27 marzo 2024 – Tragedia familiare in Germania, dove un 19enne italo-tedesco avrebbe ucciso a coltellate i genitori e il fratello. L’omicidio sarebbe avvenuto ieri sera, intorno alle 21, a Hohentengen, un piccolo comune del Baden-Württemberg, nel sud-ovest della Germania. La sorella si sarebbe salvata dalla furia del ragazzo rimanendo gravemente ferita. Il sospettato è stato subito posto in custodia cautelare. Il sito dell'Unione sarda precisa che i genitori erano sardi di Silius e Ballao, nel cagliaritano.