"Stelle non conformi". La Francia deve buttare 27 milioni di monete

Ventisette milioni di monete nuove di zecca. Da buttare. Colpa delle stelle della bandiera europea, non abbastanza evidenti sul profilo...

"Stelle non conformi". La Francia deve buttare 27 milioni  di monete
"Stelle non conformi". La Francia deve buttare 27 milioni di monete

Ventisette milioni di monete nuove di zecca. Da buttare. Colpa delle stelle della bandiera europea, non abbastanza evidenti sul profilo del continente. Dunque, non conformi, secondo i dirigenti della Commissione che vigilano sul rispetto degli standard per le monetine coniate nei vari Paesi. I soldi incriminati – da 10, 20 e 50 centesimi, che sarebbero dovuti entrare in circolazione con il nuovo anno – sono state battute a novembre dalla Zecca dello Stato francese, alla Monnaie de Paris. Il Ministero dell’Economia e della Finanze aveva fissato a dicembre la data per la presentazione ufficiale, ma da Bruxelles è arrivato lo stop ufficiale a pochi giorni dalla cerimonia. Tutto da rifare, quindi, con un danno tra 700mila e 1,2 milioni di euro, secondo le stime di Lettre A, il sito che ha dato la notizia. A quanto pare la Monnaie de Paris avrebbe inviato alla Commissione la bozza del disegno, ma non avrebbe aspettato il nullaosta per cominciare a coniare i nuovi centesimi di euro.