Russia, convocate le elezioni presidenziali per il prossimo 17 marzo

Putin è attualmente al suo quarto mandato. Una riforma costituzionale ‘ad hoc’ gli consente di svolgere altri due mandati

Vladimir Putin (Ansa)

Vladimir Putin (Ansa)

Mosca, 7 dicembre 2023 – La Russia convoca le prossime elezioni presidenziali per il 17 marzo 2024. La data c’è. E la decisione "praticamente da' il via alla campagna presidenziale. Vladimir Putin –  del quale è attesa l’ufficializzazione della candidatura –  è giunto al suo quarto mandato, con l’ultima vittoria alle urne nel 2018 quando trionfò con il 74% dei voti e salì sul palco del concerto dedicato all’anniversario dell’annessione della Crimea nella capitale russa per i festeggiamenti. 

Dal 1999 lo ‘zar’ ha ricoperto posizioni di vertice nel Paese, sia come presidente, sia come premier, prima con Boris Eltsin presidente, quindi per i quattro anni in cui ha ceduto la presidenza al suo alleato Dmitry Medvedev, costretto dai limiti ai mandati consecutivi imposti per legge. Una riforma costituzionale 'ad hoc' gli consente ora di svolgere altri due mandati di 6 anni.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn Clicca qui