12 mar 2022

Kiev ai piloti russi: "Un milione di dollari se vi arrendete e ci consegnate il jet"

L'invito è stato trasmesso anche sulle frequenze militari
 

A Polish pilot stands on a MIG 29 jet fighter during NATO Days in Ostrava, Czech Republic, 20 September 2014. 
ANSA/FILIP SINGER
Un caccia militare Mig (Ansa)

Roma, 12 marzo 2022 -  Kiev le prova tutte per difendersi, e davanti al problema jet (i suoi sono finiti, quelli europei o Usa non arriveranno mai) perché non corrompere direttamente i piloti russi? E infatti la conglomerata militare ucraina Ukroboronprom sul suo sito pubblica l'annuncio: un milione di dollari a ciascun pilota russo che diserterà consegnando all'Ucraina il suo jet, mezzo milione per i piloti di elicottero. 

Ucraina, 007. "A Kharkiv i russi hanno l'ordine di sparare ai civili"

Sul sito si spiegano le modalità: "per sfruttare questa opportunità, è necessario arrendersi alle autorità ucraine" e consegnare gli equipaggiamenti. Sempre rivolgendosi al pilota disertore la Ukroboronprom sottolinea i vantaggi: "tu e la tua famiglia potete diventare persone benestanti, non più obbligate a eseguire ordini criminali. Puoi diventare libero e ricco". L'invito è stato trasmesso anche sulle frequenze militari. 

Zelensky: "Mosca ha cambiato tono: ora parliamo"

Guerra tra Ucraina e Russia, Parigi bombardata: video choc di Kiev

Fucile e lecca lecca: la foto della 'ragazzina simbolo della guerra

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?