Domenica 23 Giugno 2024

Operativo il molo umanitario Usa

Il molo temporaneo degli Stati Uniti a largo di Gaza entra in funzione per consegnare assistenza umanitaria, superando le restrizioni israeliane.

Operativo il molo umanitario Usa

Operativo il molo umanitario Usa

Il molo temporaneo voluto dagli Stati Uniti a largo di Gaza entra in funzione. "I camion che trasportavano assistenza umanitaria hanno iniziato a sbarcare" dalla struttura, ha annunciato l’esercito americano. La spedizione è la prima di un’operazione che secondo le previsioni dei funzionari militari americani potrebbe raggiungere i 150 camion al giorno, mentre le restrizioni israeliane sui valichi di frontiera e i pesanti combattimenti ostacolano la consegna di cibo e altri rifornimenti ai civili. Nessuna truppa americana è sbarcata durante l’operazione.

Nei prossimi giorni circa 500 tonnellate di forniture dovrebbero entrare a Gaza. Gli aiuti per la rotta marittima vengono raccolti e ispezionati a Cipro, quindi caricati sulle navi e trasportati per circa 300 chilometri fino al grande molo galleggiante. Lì, i pallet vengono trasferiti sui camion che poi salgono sulle barche dell’esercito che

li trasportano su una strada galleggiante ancorata alla spiaggia.