New York, misteriose esplosioni sull’isola di Roosevelt: cosa sta succedendo

I residenti sono stati svegliati di soprassalto da forti rumori che hanno fatto tremare i palazzi. I vigli del fuoco al lavoro per accertare le cause

I vigili del fuoco intervengono sull'isola di Roosevelt (Fonte Twitter)

I vigili del fuoco intervengono sull'isola di Roosevelt (Fonte Twitter)

New York, 2 gennaio 2024 – E’ giallo a New York dopo che stamani, poco prima delle sei del mattino, alcuni residenti dell’isola di Roosevelt sono stati svegliati di soprassalto da forti esplosioni che hanno fatto tremare i palazzi. 

La causa della serie di esplosioni è ancora da accertare, anche se secondo quanto scritto da The Independent, potrebbe essere stata un trasformatore elettrico, lo strumento che trasferisce energia elettrica da un circuito agli altri.

Per questo motivo infatti sarebbero state anche registrate interruzioni di corrente sull’isola nell’Upper East Side e anche ad Astoria, nel Queens.

Il video

Sull’accaduto stanno indagando i vigili del fuoco: decine di squadre si sono subito messe al lavoro per controllare l’integrità degli edifici dove è stata avvertita l’esplosione. Non sono stati segnalati feriti.

Gli edifici coinvolti sono stati il 2 e il 4 di River Road, appena a sud del ponte e del tram di Roosevelt Island, che hanno subito interruzioni di corrente, indicando che il rumore avrebbe potuto essere elettrico.

Le strade sono rimaste aperte ma il traffico nella zona ha subito rallentamenti, tanto da rendere necessario l’intervento della polizia per dirigere il traffico.