Lunedì 20 Maggio 2024

Moglie indagata, Sanchez pensa all’addio: "Non so se valga la pena restare premier"

Il premier spagnolo Pedro Sanchez sospende l'agenda ufficiale per riflettere sulla sua permanenza al governo dopo le accuse di corruzione rivolte alla moglie.

Moglie indagata, Sanchez pensa all’addio: "Non so se valga la pena restare premier"

Moglie indagata, Sanchez pensa all’addio: "Non so se valga la pena restare premier"

Il premier spagnolo Pedro Sanchez ha deciso di cancellare l’agenda ufficiale e ha annunciato di volersi prendere "un periodo per riflettere" se "vale la pena" restare a capo del governo dopo la denuncia nei confronti della moglie, Begogna Gomez (a destra, nella foto con il marito). Il premier ne ha dato notizia sul suo account X. Una lettera di quattro pagine, postata dopo l’indagine preliminare aperta sulla base dell’esposto del sindacato di estrema destra Manos Limpias, in cui si ipotizzano i reati di presunto abuso di informazione privilegiata e corruzione nei confronti di Gomez. Il premier spagnolo lamenta "la macchina del fango" messa in azione contro sua moglie "da una coalizione di interessi di destra e ultradestra che non tollerano la realtà della Spagna e il verdetto delle urne".