Domenica 14 Aprile 2024

Miss Germania 2024, fuggita dall’Iran da bambina. Ora si batte per la libertà delle donne. La sua storia

Apameh Schoenaer, architetta di 39 anni, madre di due bambini ha vinto l’ambita coroncina. Bellezza, storia di vita e attivismo hanno lasciato il segno

Miss Germania 2024, Apameh Schoenaer (Instagram)

Miss Germania 2024, Apameh Schoenaer (Instagram)

Roma, 5 marzo 2024 – Non solo la bellezza, ma anche una storia di vita che lascia il segno. Miss Germania 2024 è Apameh Schoenaer, architetta di 39 anni, originaria dell’Iran e madre di due bambini. La reginetta ha alle spalle una storia difficile e toccante: a sei anni è fuggita dall’Iran con la sua famiglia cercando rifugio in Germania. “Siamo fuggiti dall’Iran in modo che io e mia sorella potessimo vivere in libertà. Non è stato un percorso facile”, ha raccontato Schoenaer. Oltre al successo nella carriera di architetta e al titolo ottenuto, Apameh ha annunciato con entusiasmo il suo impegno per la promozione dei diritti delle donne, con particolare attenzione al contesto iraniano. In Iran, dopo la morte di Mahsa Amini – la 22enne curda morta dopo essere stata arrestata a Teheran dalle guardie perché non indossava correttamente lo chador –  è nato il movimento ‘Donna, vita e libertà’: le proteste in breve tempo si sono diffuse a livello globale. 

La reginetta della Germania ha sottolineato che il suo obiettivo principale è di “aiutare le giovani donne a realizzare i loro sogni”. Un impegno che nasce dalle sue radici e dall’esperienza personale di lotta alla libertà. Schoenaer è anche la fondatrice di una rete di sostegno per le donne oppresse. Dopo l’incoronazione ha detto di voler utilizzare questa piattaforma per amplificare la voce delle donne e mostrare “la forza incrollabile che risiede dentro ognuno di noi”. Apameh è diventata un faro di speranza e cambiamento per tutte le donne oppresse nel mondo.