Mercoledì 22 Maggio 2024

Julian Sands scomparso in California. L'attore disperso dopo escursione in montagna

Condizioni meteo avverse ostacolano le ricerche. Utilizzati anche droni. Nell'area è alto il rischio valanghe

Julian Sands (Ansa)

Julian Sands (Ansa)

New York, 19 gennaio - Sono appese a un filo le speranze per Julian Sands, attore inglese scomparso in California. Del sessantacinquenne interprete di 'Camera con vista', 'Urla del silenzio' e 'Ocean's Thirteen' non si hanno più notizie dalla sera del 13 gennaio. Era uscito in escursione sul monte Baldy, nell'area delle San Gabriel Mountains (nel sud della California). Se ne sono perse le tracce e solo ieri è stato ufficialmente dichiarato "missing", disperso. Da giorni ormai squadre di soccorritori sono al lavoro nella zona, una specializzata nel soccorso in montagna. Ma le condizioni meteo sono difficili, a tratti proibitive, e le ricerche procedono a singhiozzo.

Sospese per maltempo a più ripetizioni. Nel tentativo di individuare l'attore disperso vengono utilizzati anche droni ed elicotteri. Ma pure la tecnologia si deve spesso arrendere al meteo avverso. "Nonostante tutto, quando il tempo lo permette, continuiamo a cercarlo", recita un comunicato diffuso dai soccorritori. L'angoscia è palpabile: l'ultimo avvistamento di Sands è avvenuto in un'area dove è alto il rischio valanghe. E in una giornata di intenso maltempo. 

Erano giorni che le autorità locali avevano messo in guardia scalatori ed escursionisti sui rischi di mettersi in movimento nell'area. Solo nell'ultimo mese le missioni di soccorso nell'area del monte Baldy sono state 14. La notizia della scomparsa di Julian Sands è stata confermata dalla sua portavoce. Uno degli ultimi lavori a cui l'attore aveva preso parte era la miniserie televisiva "What/If" uscita su Netflix. Il pubblico lo ricorda anche per il suo ruolo nella serie '24' e 'Smalville'.  

La mappa