Martedì 28 Maggio 2024

Harry rinuncia alla residenza inglese. Windsor più lontani

Il principe Harry si allontana sempre di più dalla famiglia reale con la rinuncia alla residenza britannica, aumentando le tensioni in un momento difficile per i Windsor.

Harry rinuncia  alla residenza inglese. Windsor più lontani

Harry rinuncia alla residenza inglese. Windsor più lontani

Il principe ribelle Harry appare sempre più lontano dalla famiglia reale dopo che nero su bianco ha formalizzato la rinuncia alla sua residenza britannica in un documento pubblicato dal tabloid Sun: si allungano così ombre sugli auspici di un riavvicinamento coi Windsor in un momento molto difficile per la dinastia alle prese con la malattia di re Carlo e quella di Kate. Un dettaglio su tutti ha attirato l’attenzione del giornale: nell’atto depositato questa settimana alla Companies House, il registro delle imprese nel Regno Unito, il duca di Sussex ha indicato come data di cambiamento del suo status il 29 giugno dell’anno scorso, giorno in cui lui e la moglie Meghan avevano dovuto lasciare la residenza di Frogmore Cottage, nella tenuta reale di Windsor, dove soggiornavano nei rari periodi sull’isola, in seguito allo ‘sfratto’ deciso dal sovrano. Un passaggio di fatto inevitabile, dopo lo strappo del 2020 con la Royal Family e il successivo trasferimento in California della coppia.