Domenica 23 Giugno 2024

Bimbo di 5 mesi muore azzannato da un pitbull. Il piccolo era in braccio alla nonna

Bimbo di 5 mesi muore a Palazzolo Vercellese dopo essere stato azzannato dal pitbull di famiglia. Indagano i carabinieri. Altri attacchi in Italia.

Bimbo di 5 mesi muore azzannato da un pitbull. Il piccolo era in braccio alla nonna

Bimbo di 5 mesi muore azzannato da un pitbull. Il piccolo era in braccio alla nonna

Un bimbo di cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato dal pitbull di proprietà dei genitori. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Palazzolo Vercellese, in provincia di Vercelli. A lanciare l’allarme sarebbero stati gli stessi genitori del bambino, una giovane coppia trasferita da poco nel paese: secondo i primi accertamenti, il piccolo sarebbe stato in braccio alla nonna, che lo stava accudendo mentre i genitori erano usciti per fare la spesa. Secondo le ricostruzioni più accreditate la donna era uscita in giardino per calmare il bambino che piangeva. Il cane si sarebbe avventato contro la donna che sarebbe caduta a terra: il cane a quel punto avrebbe aggredito il bimbo azzannandolo alla testa. Inutili i soccorsi dell’equipe sanitaria, intervenuti con l’elisoccorso. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Vercelli. Il pitbull è stato sequestrato. A Serracapriola, nel foggiano, invece, nei giorni scorsi un pitbull, dopo essersi sciolto dalla guida della padrona, ha prima azzannato per strada una ragazza di 15 anni e poi si è lanciato su una bambina di 7. Quest’ultima è stata soccorsa dalla madre che si sarebbe lanciata dal balcone al primo piano per difenderla e cercare di salvarla.