Attacco ucraino nel mar Nero. Distrutta imbarcazione di Mosca

Il Cremlino ha confermato che un attacco ucraino ha gravemente danneggiato una nave da guerra russa nel porto di Feodosia, in Crimea, causando una vittima e due feriti. Il ministro della Difesa ha informato Putin dei danni.

Attacco ucraino nel mar Nero. Distrutta imbarcazione di Mosca
Attacco ucraino nel mar Nero. Distrutta imbarcazione di Mosca

Il Cremlino ha riconosciuto che un attacco ucraino ha danneggiato gravemente una nave da guerra nel porto occupato di Feodosia, in Crimea, con un raid che l’Ucraina e i suoi alleati occidentali hanno definito una grave battuta d’arresto per la marina russa. Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha informato "dei danni alla nostra grande nave da sbarco" il presidente Vladimir Putin con "un rapporto molto dettagliato", ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del presidente Dmitry Peskov. Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che la nave è stata danneggiata da missili aerei guidati. La Novocherkassk era stata usata dalla Russia per l’intervento militare in Siria. Il governatore della penisola annessa alla Russia, Sergei Aksyonov, ha scritto su Telegram: "Purtroppo una persona è stata uccisa e altre due sono state ferite in un attacco nemico a Feodosia".