Vodafone rifiuta l’offerta di Iliad al 50%: ecco perché

L’azienda di telefonia inglese dice no all’ultima proposta di acquisto per i suoi asset in Italia. Ad annunciare l’addio alla joint venture è il gruppo francese che ora proseguirà la strategia stand-alone nel Paese

Vodafone
Vodafone

Roma, 31 gennaio 2024 - Niente da fare per Vodafone e Iliad. Il gruppo inglese ha infatti rifiutato l’ultima offerta avanzata dalla società francese per gli asset italiani. Si tratta del secondo “no” da parte di Vodafone, che già aveva rifiutato la proposta di una joint venture in Italia lo scorso 18 dicembre. A comunicare ufficialmente il rifiuto dell’ultima offerta è la stessa società francese Iliad con una nota. Nel frattempo, spunta Fastweb tra le ipotesi di una possibile partnership con Vodafone.

L’offerta di Iliad

L’offerta di Iliad prevedeva la creazione di una NewCo al 50% tra le due società. Dalla fusione, Vodafone avrebbe incassato 6,6, miliardi di euro in cash e e un finanziamento soci per 2 miliardi di euro, con un’enterprise value delle attività italiane di circa 10,45 miliardi di euro. D’altro canto, Iliad avrebbe ottenuto 400 milioni in cash e un finanziamento soci pari a 2 miliardi, per un’enterprise value di circa 4,25 miliardi di euro. A differenza dell’ultima offerta avanzata lo scorso 18 dicembre, tuttavia, Iliad non avrebbe avuto nessuna call option a favore. Tuttavia, ciò non è bastato per far accettare la proposta da Vodafone.

Il futuro di Vodafone in Italia

Dopo aver rifiutato la proposta di Iliad, la via più plausibile per un consolidamento in Italia del gruppo inglese sembra essere Fastweb (controllata dalla compagnia telefonica svizzera Swisscom). Ad alimentare i rumors su una possibile partnership è la stessa Vodafone che commenta la nota di Iliad: “A dicembre abbiamo comunicato che stiamo esplorando opzioni con diverse parti in Italia. Abbiamo interrotto le discussioni con Iliad mentre continuano le interlocuzioni con altre parti”. Per questo, cresce l’attesa per il prossimo appuntamento del 5 febbraio, quando il gruppo Vodafone presenterà i conti trimestrali.  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro