Domenica 14 Aprile 2024

'Un terzo italiani firma un contratto senza leggerlo tutto'

Ricerca Trustpilot, spaventa la sezione 'termini e condizioni'

'Un terzo italiani firma un contratto senza leggerlo tutto'

'Un terzo italiani firma un contratto senza leggerlo tutto'

Contiene informazioni e dettagli fondamentali, specie sotto il profilo economico eppure la sezione 'termini e condizioni' dei contratti spesso non è letta da chi sottoscrive un documento fisco o online. Secondo una ricerca di Trustpilot, la piattaforma di recensioni dei consumatori a livello globale, "il 55% degli italiani afferma di leggere interamente la sezione "Termini e Condizioni"; tuttavia un'importante percentuale (33,5%) dichiara di non leggerli mai del tutto, addirittura il 9% delega la lettura ad un'altra persona". Tra gli elementi che scoraggiano gli italiani a leggere attentamente i Termini e Condizioni figurano: la poca conoscenza finanziaria (31%), la fiducia risposta nell'azienda che si sta prendendo in considerazione (29%) e la poca voglia nel leggere testi troppo lunghi (20%). Va evidenziato come, se i termini e condizioni fossero scritti con un font più grande, verrebbero letti dall'88% dei rispondenti. Il/la partner rimane il punto di riferimento, anche quando si parla di T&C Tra coloro che si affidano a qualcun altro per leggere i Termini e Condizioni, il "consigliere" finanziario per eccellenza per gli italiani risulta essere il proprio partner, scelto dal 35,7%. "I dati della nostra indagine dimostrano come la fiducia riposta dagli italiani nei confronti dell'azienda a cui ci si sta affidando sia un elemento di fondamentale importanza quando ci si accinge a firmare un contratto. Piattaforme come Trustpilot rappresentano uno strumento di grande utilità per guidare la migliore scelta da parte dei consumatori" commenta Giacomo Bettazzi, Marketing Manager di Trustpilot Italia.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro