Venerdì 17 Maggio 2024

Ue, su concessioni balneari proseguono scambi con Italia

Portavoce, sempre preferito accordi rispetto a deferimento Corte

Ue, su concessioni balneari proseguono scambi con Italia

Ue, su concessioni balneari proseguono scambi con Italia

Sulle concessioni balneari "abbiamo preso atto" del pronunciamento del Consiglio di Stato e "abbiamo ancora scambi in corso con le autorità italiane". Lo ha detto la portavoce della Commissione Ue Johanna Bernsel al briefing quotidiano con la stampa. "Abbiamo sempre preferito gli accordi piuttosto che il deferimento al tribunale, quindi stiamo discutendo e continuiamo a essere in contatto con le autorità italiane" ha precisato la portavoce della Commissione Arianna Podestà sollecitata in particolare sulla tempistica.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro