Traffico navale nel Mar Rosso in calo del 20%, Lloydslist

Forte riduzione per le navi portacontainer

Lloydslist, 'traffico navale nel Mar Rosso giù del 20%'
Lloydslist, 'traffico navale nel Mar Rosso giù del 20%'

Il traffico navale nel Mare Rosso è sceso, nell'ultima settimana del 2023 del 20%, con 315 navi a fronte delle 385 dello stesso periodo del 2022, a seguito degli attacchi dei ribelli yemeniti Houthi che hanno indotto molte compagnie di shipping a intraprendere la più lunga rotta per il Capo di Buona Speranza. La stima arriva da Lloydslist secondo cui la riduzione è stata maggiore per le navi portacontainer mentre il traffico delle petroliere o navi gasiere non sembra averne risentito. Una differenza che, secondo alcuni esperti contattati da Lloydslist, deriva dalle intenzioni dei ribelli di non bloccare il traffico tout court e quello dei paesi produttori di petrolio ma le navi con qualche legame con Israele.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro