Martedì 16 Aprile 2024

Tim,'non diamo numeri migliori di quelli che possiamo fare'

Calaza: 'L'azienda genererà liquidità dal 2025'

Tim,'non diamo numeri migliori di quelli che possiamo fare'

Tim,'non diamo numeri migliori di quelli che possiamo fare'

"Non è un piano aggressivo, è un piano sfidante ma se faremo gli sforzi che dobbiamo fare ce la faremo". Così il direttore finanziario di Tim Adrian Calaza prova a rassicurare il mercato. "Non siamo qui a darvi numeri migliori di quelli che possiamo fare: come ha detto l'ad Labriola per noi è importante confermare la vostra fiducia, dobbiamo mantenere le nostre promesse". "L'azienda genererà liquidità? Semplicemente sì" aggiunge, mostrando che nel triennio ci sarà un assorbimento di capitale nel 2024, prima del closing della cessione di Netco, "un flusso altamente negativo nel 2024, con una positività nel 2025 e 2026". "Anche il settore domestico sarà positivo nell'arco del piano: dobbiamo tenere il passo anche sul domestico perchè il Brasile sta già facendo tutto quello che deve".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro