Martedì 28 Maggio 2024

Tim corre in Brasile, nel trimestre l'utile +19% a 95 milioni

"L'anno è appena iniziato e ci saranno molte novità"

Tim corre in Brasile, nel trimestre l'utile +19% a 95 milioni

Tim corre in Brasile, nel trimestre l'utile +19% a 95 milioni

Tim corre in Brasile dove, nel primo trimestre, l'utile netto normalizzato è stato paria a 519 milioni di reais (circa 95 milioni di euro al cambio attuale) con una crescita del 19 per cento. I ricavi netti normalizzati sono cresciuti del 7,3% su base annua, per un totale di 6.096 milioni di reais (1,15 miliardi di euro); l'Ebitda normalizzato è stato pari a 2.890 milioni di reais (528 miliardi di euro) con un robusto aumento del 10,7% e un margine che ha raggiunto il 47,4%, "recuperando il suo livello elevato dopo un periodo influenzato dall'acquisizione delle attività mobili di Oi". . "Il primo trimestre dell'anno conferma ancora una volta la continuità dell'azienda, presentando risultati solidi e una crescita in tutte le linee di fatturato, nell'ebitda, nell'utile netto e nel flusso di cassa operativo. Inoltre - commenta il management della controllata latinoamericana di Tim - continuiamo a progredire nell'espansione del 5G e abbiamo lanciato una nuova linea di prodotti focalizzata sui clienti B2B. L'anno è appena iniziato e ci saranno molte novità, come il lancio di un nuovo portafoglio per i clienti B2C e l'applicazione dell'intelligenza artificiale nei canali di caring, attualmente in fase di sperimentazione".