Tar sospende sentenza su cartelli carburanti

Il Consiglio di Stato sospende la sentenza del TAR del Lazio che aveva annullato il decreto ministeriale sull'obbligo di esposizione dei prezzi medi dei carburanti. Fissata l'udienza pubblica del 8 febbraio 2024 per un più approfondito esame.

Sospesa la sentenza del Tar sui cartelli dei carburanti

Sospesa la sentenza del Tar sui cartelli dei carburanti

I cartelli con i prezzi medi dei carburanti tornano, almeno per il momento, in seguito alla sospensione dell'esecutività della sentenza del TAR del Lazio da parte del Consiglio di Stato. Il TAR aveva annullato il decreto ministeriale sull'obbligo di esposizione da parte dei benzinai, ma il ministero delle Imprese e del Made in Italy ha presentato un'istanza cautelare che ha portato alla sospensione. Per una più approfondita analisi della vicenda, è stata fissata l'udienza pubblica del 8 febbraio 2024.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro