Venerdì 24 Maggio 2024

Superbonus: giovedì ultima chance per comunicazioni a Entrate

Confedilizia, scadenza importante, eliminata remissione in bonis

Superbonus: giovedì ultima chance per comunicazioni a Entrate

Superbonus: giovedì ultima chance per comunicazioni a Entrate

Entro giovedì prossimo, 4 aprile (il termine ordinario del 16 marzo è stato prorogato con un provvedimento delle Entrate), andrà inviata all'Agenzia delle entrate la comunicazione relativa all'opzione per la prima cessione del credito o lo sconto in fattura relativamente alle spese sopportate nel 2023 per il superbonus e per gli altri bonus edilizi per i quali le opzioni sono possibili. Lo ricorda Confedilizia specificando che la stessa proroga al 4 aprile 2024 è stata disposta anche per le opzioni relative alle rate residue non fruite delle detrazioni per bonus edilizi riferite alle spese sostenute negli anni 2020, 2021 e 2022. "Rispettare questa scadenza è di estrema importanza in quanto con il decreto legge approvato la scorsa settimana, tra le altre strette disposte, è stata pure eliminata la possibilità di sanare un eventuale ritardo nell'invio delle comunicazioni in questione, utilizzando il meccanismo della remissione in bonis e pagando la sanzione di 250 euro", sottolinea l'associazione dei proprietari.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro