Sempre meno sportelli, 3.300 Comuni sono senza filiale bancaria

First Cisl, nel 2023 accelera la desertificazione

Sempre meno sportelli, 3.300 Comuni sono senza filiale bancaria
Sempre meno sportelli, 3.300 Comuni sono senza filiale bancaria

Accelera la desertificazione bancaria. Sono 3.300 i comuni rimasti senza filiali secondo la consueta analisi della Fondazione Fiba di First Cisl sul tema. Nel 2023 in Italia hanno chiuso 826 sportelli, a fine 2022 erano stati 677. Un quarto del territorio nazionale, con una superficie maggiore di quella di Lombardia, Veneto e Piemonte, è stato nella sostanza abbandonato dalle banche. Le persone che non possono accedere ai servizi bancari nel comune di residenza sono 4 milioni e 373mila, 362mila in più rispetto ad un anno fa. Sono oltre 6 milioni, invece, gli italiani residenti in comuni nei quali è rimasto un solo sportello e che rischiano di trovarsi a breve tagliati fuori dai servizi bancari. Marche, Abruzzo e Lombardia le regioni che accusano la flessione più pronunciata. "La corsa alla chiusura degli sportelli non si è fermata nemmeno nel 2023, anzi promette di registrare nel 2024 un'ulteriore accelerazione in base all'attuazione dei piani d'impresa delle banche. L'aumento del numero dei comuni desertificati ha raggiunto ormai dimensioni da allarme sociale", sottolinea il segretario generale First Cisl, Riccardo Colombani.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro