Scorte di gas al di sotto del 90% in Italia, UE e Germania superiori

Le scorte di gas in Italia scendono sotto la soglia del 90%, secondo gli aggiornamenti della piattaforma indipendente Agsi di Gie. Anche altri paesi europei come i Paesi Bassi e la Francia sono sotto al 90%.

Le scorte di gas sotto il 90% in Italia, Ue e Germania sopra

Le scorte di gas sotto il 90% in Italia, Ue e Germania sopra

L'inverno si fa sentire e le scorte di gas in Italia scendono sotto la soglia del 90%. È quanto emerge dagli aggiornamenti diffusi dalla piattaforma indipendente Agsi di Gie, l'associazione che raggruppa i gestori di rete europei. Con un calo giornaliero dello 0,52%, le scorte italiane si sono ridotte all'89,15%, attestandosi a 175,6 TWh, mentre rimangono sopra la soglia del 90% sia nell'Unione Europea (90,43% a 1.030,73 TWh) sia in Germania (91,74% a 233,78 TWh). Anche i Paesi Bassi (87,69% a 124,98 TWh) e la Francia (89,69% a 120,69 TWh) si trovano sotto al 90%, risultando rispettivamente il 3° e il 4° paese europeo per stoccaggi di gas dopo Germania e Italia.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro