Salvini, 'mantenute le promesse nei confronti della Sardegna'

Prosegue il tour elettorale del leader della Lega

Salvini, 'mantenute le promesse nei confronti della Sardegna'
Salvini, 'mantenute le promesse nei confronti della Sardegna'

"Quarant'anni di poco e nulla non si recuperano in un anno, stiamo dimostrando che volere e potere". L'ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, a Sassari per la seconda tappa della sua visita in Sardegna come segretario della Lega a sostegno dei candidati del Carroccio in vista delle elezioni regionali del 25 febbraio. Salvini ha ricordato tra le opere prioritarie la Sassari-Olbia, la Sassari-Alghero, il collegamento ferroviario per Nuoro, il porto di Cagliari, le esigenze abitative di Oristano, le dighe e il sistema aeroportuale sardo. Passeggiando insieme ai candidati e ai sostenitori per il centro di Sassari, Salvini ha incontrato anche una delegazione di lavoratrici della Casa Divina Provvidenza, un istituto residenziale per anziani e bisognosi che è stato recentemente dichiarato fallito nonostante uno stanziamento regionale di oltre 3 milioni di euro per scongiurare la sua chiusura. Il ministro si è fatto carico di verificare la situazione con le istituzioni competenti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro