Salario minimo affondato, Sbarra apre una nuova pagina

Il progetto di un salario minimo legale indifferenziato è stato sconfitto in Parlamento in favore di una soluzione che rafforza la contrattazione collettiva. Il leader della Cisl, Luigi Sbarra, sottolinea l'apertura di una "pagina nuova" e la necessità di un salario dignitoso.

Sbarra, 'salario minimo affondato, si apre pagina nuova'
Sbarra, 'salario minimo affondato, si apre pagina nuova'
Il progetto di un salario minimo legale indifferenziato è stato respinto in Parlamento a favore di una strategia che pone al centro il rafforzamento della contrattazione collettiva e il trattamento economico dei contratti più diffusi e applicati. Tale strategia prevede che i datori di lavoro debbano indicare il codice del contratto di riferimento sulla busta paga. Il leader della Cisl, Luigi Sbarra, ha dichiarato che "si apre una pagina nuova". "Abbiamo lottato per indicare la via contrattuale al salario dignitoso, insieme fino a 5 mesi fa, quando poi i nostri compagni ci hanno abbandonati, folgorati sulla via del Nazareno", ha aggiunto.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro