Giovedì 23 Maggio 2024

Revolut, crescono frodi finanziarie e su offerte lavoro

Ricerca, in aumento anche su investimenti

Revolut, crescono frodi finanziarie e su offerte lavoro

Revolut, crescono frodi finanziarie e su offerte lavoro

In aumento la minaccia delle frodi informatiche finanziarie con una impennata di quelle sugli investimenti e su false offerte di lavoro oltre a quelle sula carta di credito. Dalla ricerca di Revolut, banca autorizzata con oltre 40 milioni di clienti in tutto il mondo, emerge come le frodi sulle carte costituiscano il 98% di tutti i casi di frode non autorizzata (dove il criminale viola l'account), con tattiche comuni tra cui gli attacchi di phishing. Questo tipo di truffe vede una perdita media per persona di 69 Euro, mentre i furti fisici delle carte sono stati marginali. Vi sono poi le truffe 'autorizzate' dove appunto i criminali ingannano il cliente per effettuare il pagamento. Nel 2023 le perdite prodotte dalle frodi autorizzate sono state 13 volte superiori, con una media di 995 euro per vittima, contro le 75 euro delle frodi non autorizzate. Le truffe sulle offerte di lavoro sono aumentate di oltre il 1200% nel 2023 e prendono di mira i giovani in cerca di opportunità di lavoro. Le truffe sugli investimenti sono aumentate del 142% lo scorso anno. La maggior parte di queste truffe offre Bitcoin o altre opportunità di investimento in criptovalute. L'anonimato offerto dalle criptovalute attira i truffatori che offrono rendimenti garantiti elevati, sottolinea la ricerca. Infine le truffe sugli acquisti che rimangono la tipologia di truffa più popolare in tutti i paesi, costituendo il 63% di tutte le truffe segnalate nel 2023, rappresentano meno del 15% del valore complessivo perso. Per combattere queste minacce, nel Revolut ha messo a punto una serie di consigli e avvertenze oltre a preveder funzionalità di sicurezza avanzate, tra cui l'autenticazione biometrica e gli avvisi proattivi sul flusso di pagamento, dando anche priorità alle iniziative di formazione sulle truffe attraverso il suo programma Impara in-app, per dare maggiore potere ai clienti con le conoscenze e gli strumenti necessari per proteggersi dai criminali. L'anno scorso il sistema di rilevamento delle frodi proprietario di Revolut, basato sull'apprendimento automatico e sull'intelligenza artificiale, ha impedito frodi ai danni dei clienti per oltre 550 milioni di euro a livello globale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro