Renault annulla la quotazione in Borsa di Ampere

De Meo: 'Prevista per 2024, condizioni mercato non soddisfano'

Renault annulla la quotazione in Borsa di Ampere
Renault annulla la quotazione in Borsa di Ampere

Renault annulla la quotazione in borsa di Ampere, la società creata dal Gruppo come pure player europeo di veicoli elettrici e software. L'annuncio è stato dato dal ceo Luca De Meo nel corso di una conferenza stampa. "Nel 2022 - ha detto De Meo - il Gruppo Renault ha annunciato l'intenzione di quotare Ampere in Borsa nella prima metà del 2024, a seconda delle condizioni di mercato. Le attuali condizioni di mercato, però, non sono ritenute soddisfacenti per per continuare il processo di IPO e servire al meglio gli interessi del Gruppo Renault e dei suoi azionisti".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro