Rai, vietato vendere quote Rai Way sul mercato

I fondi Amber, Artemis e Kairos criticano la possibile vendita di quote di Rai Way per finanziare il piano industriale della Rai, proponendo invece una fusione con Ei Towers per una maggiore valorizzazione e flusso finanziario. La decisione potrebbe danneggiare gli azionisti e allontanare gli investitori dal mercato italiano. I fondi invitano il Cda della Rai a valutare attentamente le opzioni per creare maggior valore per gli azionisti.

I fondi alla Rai, 'non vendete sul mercato quote Rai Way'

I fondi alla Rai, 'non vendete sul mercato quote Rai Way'

I fondi Amber, Artemis e Kairos, soci di Rai Way, hanno inviato una lettera al Consiglio di Amministrazione della Rai per esprimere le loro "perplessità" riguardo a una possibile vendita sul mercato delle quote di Rai Way al fine di finanziare il nuovo piano industriale della Rai. Invece, hanno proposto una fusione tra Rai Way ed Ei Towers, un'operazione di chiara valenza industriale che garantirebbe una maggiore valorizzazione di Rai Way e un flusso finanziario equo. Secondo i fondi, se la Rai decidesse di procedere con la vendita delle quote di Rai Way, ciò arrecherebbe un pregiudizio non solo agli azionisti di minoranza di Rai Way, ma anche alla stessa Rai. Questo perché verrebbe meno l'essenza dell'equity story di una società infrastrutturale come Rai Way, che già da tempo è penalizzata da una struttura del capitale inefficiente e dalla mancanza di chiarezza sulle prospettive strategico-industriali. Da un lato, la vendita delle quote avrebbe riflessi negativi sulla fusione con Ei Towers, poiché ridurrebbe significativamente la flessibilità negoziale della Rai con i soci di Ei Towers nella definizione della nuova struttura di governance. Dall'altro lato, questa decisione sarebbe vista dagli investitori istituzionali come priva di senso strategico e prospettiva, dannosa per gli stessi investitori e potrebbe allontanarli da Rai Way e potenzialmente dal mercato italiano in generale. Considerando anche la natura pubblica della società e gli inevitabili impatti reputazionali, i fondi invitano il Consiglio di Amministrazione della Rai a valutare accuratamente i vantaggi realizzabili con le diverse opzioni disponibili per valorizzare la partecipazione in Rai Way. L'obiettivo è evitare di prendere decisioni dettate più dall'urgenza che da una valutazione completa della soluzione in grado di creare maggior valore per tutti gli azionisti. In conclusione, la lettera sottolinea l'importanza di una valutazione accurata e ponderata delle opzioni disponibili per la valorizzazione di Rai Way, al fine di evitare decisioni affrettate che potrebbero compromettere il valore per gli azionisti.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro