Giovedì 16 Maggio 2024

Puliti, 'Per Saipem obiettivo 300 milioni di cassa a fine anno'

Confermato l'impegno per il dividendo nel 2025

Puliti, 'Per Saipem obiettivo 300 milioni di cassa a fine anno'

Puliti, 'Per Saipem obiettivo 300 milioni di cassa a fine anno'

"Saipem ha registrato una forte crescita e soprattutto una forte generazione di cassa con ordini che sono il linea con le nostre aspettative". Lo afferma l'amministratore delegato di Saipem Alessandro Puliti ricordando i "68 milioni di euro di cassa generati, pienamente in linea con il nostro obiettivo di fine anno di circa 300 milioni di euro". Puliti inoltre conferma l'impegno del lgruppo per distribuire il dividendo nel 2025. "Saipem - sottolinea - è interamente impegnata nell'esecuzione di progetti di eccellenza, nella generazione di cassa e nella riduzione della leva finanziaria della struttura del capitale, per sostenere il nostro primo dividendo nel 2025". "La nostra attività commerciale è forte - aggiunge - i risultati del primo trimestre sono in linea con le nostre stime e coerenti con la nostra previsione per la fine dell'anno, che oggi confermiamo". "E' molto incoraggiante - prosegue il manager - vedere un momento favorevole nel settore della cattura della Co2". "Crediamo - sottolinea - che la previsione per questo settore sia promettente e Saipem possa essere un facilitatore chiave per questo settore della transizione energetica". Nella cattura della Co2 Saipem può "coprire diversi passi della catena del valore, dalla cattura al trasporto attraverso la posa di condotte dedicate al sequestro finale nei siti di stoccaggio".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro