Prezzo dell'oro scende a 2.075 dollari dopo aver toccato i 2.135

L'oro raggiunge un nuovo record storico, salendo del 3,1% a 2.135,02 dollari l'oncia. La spinta è l'attesa di un taglio dei tassi da parte della Fed. Intorno alle 8.30 il metallo prezioso è scambiato a 2.075,97 dollari.

Prezzo oro supera i 2.135 dollari poi ripiega a 2.075
Prezzo oro supera i 2.135 dollari poi ripiega a 2.075
L'oro corre e nella notte raggiunge un nuovo record storico. Le quotazioni salgono del 3,1% a 2.135,02 dollari l'oncia, superando il precedente record fissato nel 2020 durante la pandemia. A spingere è l'attesa di una riduzione dei tassi da parte della Fed. Intorno alle 8.30 il metallo prezioso con consegna immediata è scambiato a 2.075,97 dollari.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro