Domenica 21 Aprile 2024

Pichetto, troppi gestori per l'acqua, serve razionalizzare

'Per l'irrigazione occorre risparmiare e usare acque reflue'

Pichetto, troppi gestori per l'acqua, serve razionalizzare

Pichetto, troppi gestori per l'acqua, serve razionalizzare

"C'è bisogno di razionalizzare il sistema idrico, visto che oggi esistono 2.391 gestori, ma anche quello irriguo, con tecniche che utilizzino meno risorsa possibile e prevedendo il riutilizzo delle acque reflue, delle quali in Italia utilizziamo meno del 5 per cento". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, al digital talk "Water for Peace", organizzato da Earth Day Italia in occasione della 32a Giornata Mondiale dell'Acqua. Sul tema dell'uso razionale della risorsa, il ministro ha ricordato che "si consumano pro-capite 230 litri al giorno di acqua, a fronte di una media europea di 160. Dobbiamo costruire nuove dighe e fare aree di raccolta, per raccogliere acqua quando piove e rilasciarla nei momenti di siccità, evitando danni durante le alluvioni" "Noi siamo un Paese del Mediterraneo, il punto di raccordo del continente europeo con quello africano - ha detto ancora il ministro -. Questo governo ha introdotto il Piano Mattei, che comprende azioni per far crescere e unire le nostre realtà con quelle africane. Bisogna accompagnare il continente africano sul fronte della produzione e dell'uso razionale dell'acqua. Guardando al nostro G7, il tema acqua ci porta alla necessità di intervenire contro l'inquinamento marino e per l'uso razionale della risorsa, grazie a nuove tecnologie come quelle dei dissalatori, che permettono di avere acqua potabile usando quella di mare, come accade in Israele".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro