Giovedì 16 Maggio 2024

Pichetto, 'governo sta studiando e valutando nuovo nucleare'

'Politiche Ue hanno avvantaggiato Paesi come la Francia'

Pichetto, 'governo sta studiando e valutando nuovo nucleare'

Pichetto, 'governo sta studiando e valutando nuovo nucleare'

'Il 'nuovo nucleare' è una risorsa per il contrasto ai cambiamenti climatici: il governo lo sta studiando e lo sta valutando". Lo afferma Gilberto Pichetto Fratin, ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica, aggiungendo che la media europea è al 20% di produzione di energia dal nucleare, "con 100 rettori attivi e altri in costruzione". "In alcuni Paesi si arriva al 50% - aggiunge Pichetto Fratin intervenendo in video collegamento al convegno 'Il nucleare italiano nella sfida al cambiamento climatico' organizzato da iWeek presso l'Università di Pavia - e le politiche Ue sono state tutte improntate alla sostituzione direi ideologica degli idrocarburi con l'elettrico, che avvantaggia alcuni Paesi, inanzittutto la Francia, che dipendono molto meno nei prezzi dalle turbolenze geopolitiche".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro