Pernigotti: Gianduiotto sbarca in Usa, Canada, Brasile, Russia

L'azienda novese punta su nuovi mercati internazionali

Pernigotti: Gianduiotto sbarca in Usa, Canada, Brasile, Russia
Pernigotti: Gianduiotto sbarca in Usa, Canada, Brasile, Russia

Pernigotti, l'azienda dolciaria di Novi Ligure (Alessandria) controllata da Jp Morgan dal 2022, è tornata a operare nei mercati storici in Europa, soprattutto Germania, Francia, Spagna e Gran Bretagna. Avviate anche iniziative verso nuovi. Nel 2024 punta su Stati Uniti, Canada, Brasile e Russia, aree molto ricettive per i prodotti italiani di qualità. Previsti investimenti di marketing e di brand activation nei punti vendita. I prodotti più apprezzati sono gli iconici Gianduiotti e Cremini, ma stanno avendo ottimi risultati anche le creme spalmabili. Nell'anno in corso sarà rafforzata l'offerta delle praline, in termini di formati di vendita - per coprire meglio alcune occasioni di consumo, come il regalo o il piccolo impulso - ma anche introducendo il mini-nocciolato. Novità anche per le creme spalmabili e le tavolette. Fino al 31 gennaio intanto Pernigotti, con Walcor, anche questa controllata da Jp Morgan, partecipa a 'Ism 2024', lamaggiore fiera mondiale del settore dolciumi e snack a Colonia (Germania). "Intendiamo consolidare le relazioni con importanti partner esteri e svilupparne di nuove", rimarca Gabriele Oddo, international business unit manager.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro