Giovedì 25 Aprile 2024

Per la guida di Bper prende quota l'ex Unicredit Gianni Papa

Il presidente di Carige, già in cda, in pole per il ruolo di ad

Per la guida di Bper prende quota l'ex Unicredit Gianni Papa

Per la guida di Bper prende quota l'ex Unicredit Gianni Papa

Prende quota il nome di Gianni Franco Papa per la guida di Bper. Il banchiere formatosi in Unicredit, già presidente della controllata Banca Carige e consigliere di amministrazione della banca, starebbe emergendo come principale candidato per l'incarico di amministratore delegato dell'istituto modenese, secondo quanto si apprende in ambienti finanziari. Il consiglio di Bper è in scadenza con l'assemblea del 19 aprile e Carlo Cimbri, presidente di Unipol, primo azionista della banca con quasi il 20% del capitale, ha lasciato chiaramente intendere che l'attuale amministratore delegato, Piero Luigi Montani, non verrà riconfermato. Le liste andranno depositate entro il 25 marzo e dunque c'è ancora tempo per definire le rose di candidati, che dovrebbero essere presentate anche dalla Fondazione di Sardegna, titolare di oltre il 10% del capitale, e dai fondi di Assogestioni. Quanto a Unipol, dovrebbe candidare sette nomi, tetto massimo di consiglieri eleggibili da ogni lista secondo lo statuto. Papa, che è anche presidente di Banca Cesare Ponti, siede nel cda di Bper dall'aprile 2021 su proposta della compagnia bolognese. In Unicredit, dove si è svolta tutta la sua carriera, è stato prima responsabile della divisione Cee, poi capo del corporate & investment banking per arrivare infine a ricoprire, nel 2016, l'incarico di direttore generale di gruppo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro