Domenica 14 Aprile 2024

Per Dimon (Jp Morgan) una recessione Usa non va esclusa

La Fed mantenga alta la guardia, peggior scenario è stagflazione

Per Dimon (Jp Morgan) una recessione Usa non va esclusa

Per Dimon (Jp Morgan) una recessione Usa non va esclusa

L'eventualità di una recessione dell'economia americana non è da escludere completamente. A dirlo è Jamie Dimon, Ceo di Jp Morgan, mentre gli indicatori economici parlano di un boom della crescita e dell'occupazione e il mondo della finanza dà al 70-80% la probabilità di un atterraggio morbido. "Penso che la probabilità di un atterraggio morbido sia la metà di quella previsione", ha detto Dimon durante una conferenza a Sydney, in Australia. "Los scenario peggiore sarebbe una stagflazione". Proprio contro tale scenario Dimon invita la Federal Reserve a non abbassare troppo facilmente la guardia contro l'elevata inflazione, il cui dato di febbraio, in pubblicazione oggi, è dato ancora sopra il 3%, Nel 2022 aveva fatto rumore la previsione di Dimon secondo cui un "uragano" stava per abbattersi sull'economia americana. La Fed - ha detto Dimon secondo la Bloomberg - "può sempre tagliare velocemente e drammaticamente" i tassi. Qui è in gioco la sua credibilità". Giovedì scorso il presidente della Fed, Jay Powell, ha detto che la banca centrale "attende di avere più fiducia che l'inflazione si sta dirigendo in modo sostenibile verso il 2%".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro