P.Chigi,Italia prima a chiedere quinta rata Pnrr,entro 31/12

Centrati i 52 obiettivi per ottenere 10,5 miliardi

Si è svolta a Palazzo Chigi la Cabina di regia Pnrr per la verifica del conseguimento dei 52 obiettivi connessi alla quinta rata del nuovo Piano italiano, approvato dal Consiglio europeo lo scorso 8 dicembre. Lo comunica Palazzo Chigi. Quanto stabilito dalla Cabina di regia consentirà, infatti, all'Italia di presentare formalmente alla Commissione europea entro il 31 dicembre 2023 - unico Stato membro finora - la richiesta di pagamento della quinta rata, pari a 10,5 miliardi di euro, che nei prossimi mesi si aggiungeranno ai 16,5 miliardi di euro della quarta rata, in dirittura d'arrivo entro fine anno.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro