Sabato 25 Maggio 2024

Ocse: inflazione marzo stabile al 5,7%, Italia sale a 1,2%

L'inflazione nella zona Ocse è rimasta sostanzialmente stabile, al 5,8%, a marzo 2024, contro il 5,7 % di febbraio. In...

Ocse: inflazione marzo stabile al 5,7%, Italia sale a 1,2%

Ocse: inflazione marzo stabile al 5,7%, Italia sale a 1,2%

L'inflazione nella zona Ocse è rimasta sostanzialmente stabile, al 5,8%, a marzo 2024, contro il 5,7 % di febbraio. In Italia, dove il "calo dei prezzi dell'energia è fortemente rallentato" - precisa l'Ocse in una nota - l'inflazione è cresciuta all'1,2% a marzo contro lo 0,8% di febbraio. Sempre a marzo 2024, l'inflazione dell'energia nella zona Ocse è stata positiva per la prima volta da aprile 2023, allo 0,6%. Nel settore energetico, l'inflazione è cresciuta in in 28 Paesi Ocse, restando tuttavia di segno negativo in 12 di essi, tra cui l'Italia (-10,8% a marzo contro -17.3% di febbraio). Nel comparto alimentare, l'inflazione è tornata a scendere nella zona Ocse, raggiungendo il 4,9% a marzo, dopo il 5,3% di febbraio. In Italia, l'inflazione alimentare è calata dal 3,9% di febbraio al 2,9% di marzo. Quanto al G7, l'inflazione globale è lievemente cresciuta, per raggiungere il 3,1% a marzo, dopo il 2,9% di febbraio. Lieve diminuzione, invece, nella zona euro, dove l'inflazione è scesa al 2,4% nel primo mese di primavera dopo il 2,6% di febbraio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro