Nessuna interruzione di gas alle Acciaierie d'Italia, almeno per il momento.

Non ci saranno interruzioni di gas ad Acciaierie d'Italia dopo il rigetto del ricorso al Tar della Lombardia. La decisione sulle forniture sarà presa dopo le interlocuzioni tra l'Arera e Snam.

Per ora nessuna interruzione di gas ad Acciaierie d'Italia
Per ora nessuna interruzione di gas ad Acciaierie d'Italia
Al momento, non sono previste interruzioni di gas presso Acciaierie d'Italia. Questa informazione proviene da fonti affidabili che hanno preso atto del rigetto del ricorso presentato dall'ex-Ilva di Taranto al Tar della Lombardia, in relazione alla delibera dell'Arera che aveva imposto lo stop alle forniture. È importante sottolineare che Acciaierie d'Italia ha annunciato il ricorso al Consiglio di Stato, il quale comporta il congelamento del provvedimento. Pertanto, una decisione riguardante le forniture di gas a Acciaierie d'Italia potrà essere presa solo dopo un'adeguata interazione tra l'autorità di regolazione, l'Arera, e Snam, il fornitore di ultima istanza.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro