Venerdì 12 Aprile 2024

Melzi d'Eril (Anima), '2024 partito molto bene, aperti a M&A'

'Speriamo nel closing di Kairos entro fine aprile'

Melzi d'Eril (Anima), '2024 partito molto bene, aperti a M&A'

'Speriamo nel closing di Kairos entro fine aprile'

Il 2024 "è un anno partito molto bene, sicuramente meglio degli ultimi due anni che sono stati molto difficili", anche "dal punto di vista economico, per cui guardiamo a quest'anno con molta più positività". Così l'amministratore delegato e direttore generale di Anima Holding, Alessandro Melzi d'Eril, a margine dell'assemblea dei soci a Milano. Melzi d'Eril ha sottolineato come anche il "mondo retail bancario è tornato a raccogliere molto bene, lo vediamo su tutte le reti partner". "Al momento siamo estremamente concentrati nell'integrazione delle realtà che abbiamo recentemente acquisito E' un balzo importante da un punto di vista operativo, anche se finanziariamente l'impegno non è stato enorme", ha commentato a proposito delle opportunità di M&A. "Siamo molto concentrati - ha aggiunto -, ma siamo sempre molto attivi sul mercato, monitoriamo tutto quello che succede quindi se ci fossero opportunità interessanti saremmo sempre pronti a coglierle". Il gruppo lo scorso anno ha acquisito Castello SGR e sta finalizzando l'acquisizione di Kairos Partners SGR. Su Kairos "stiamo attendendo l'approvazione della Banca d'Italia, che spero arrivi i primi di aprile. Speriamo di poter fare il closing entro fine aprile", ha evidenziato Melzi d'Eril. Quando alle possibilità di aggregazione con realtà al di fuori dell'Italia "l'estero è un qualcosa a cui guardiamo e monitoriamo. Se ci fossero opportunità che riteniamo interessanti sicuramente potremmo provare a perseguirle con grande attenzione", ha aggiunto il ceo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro