Sabato 13 Aprile 2024

Mcc con Sace per finanziare la transizione green delle Pmi

Accordo per prestiti a medio-lungo termine

Mcc con Sace per finanziare la transizione green delle Pmi

Mcc con Sace per finanziare la transizione green delle Pmi

Finanziare gli investimenti delle Pmi per la transizione green. Questo l'obiettivo della convenzione siglata dal gruppo Mediocredito Centrale e Sace. Con la copertura della garanzia di Sace, BdM Banca, Cassa di Risparmio di Orvieto e la capogruppo Mediocredito Centrale potranno erogare finanziamenti fino a 50 milioni per singolo progetto della durata compresa tra 2 e 20 anni ed eventuale preammortamento fino a 3 anni per favorire la doppia transizione, verde e digitale, e più in generale la crescita delle imprese e lo sviluppo dei territori italiani. "Attraverso queste misure, il gruppo Mediocredito Centrale potrà sostenere insieme a Sace lo sviluppo di progetti nell'ambito green, l'innovazione tecnologica, i processi di digitalizzazione e supportare gli investimenti nelle filiere strategiche e nelle aree economicamente svantaggiate in coerenza con la propria mission a supporto, in particolare, del tessuto imprenditoriale del Mezzogiorno" ha commentato Cristiano Carrus, amministratore delegato di BdM Banca - gruppo Mediocredito Centrale. "Con Garanzia Futuro e Garanzia Green noi di Sacesupportiamo le aziende italiane, in particolare le PMI, che sono un pilastro del nostro piano industriale Insieme2025", sottolinea Daniela Cataudella, Head of Dynamic Business Solutions Sace.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro