Lvmh chiude un altro anno record, +8% utile

Ricavi a 86,2 miliardi, +13%

Lvmh chiude un altro anno record, +8% utile

Lvmh chiude un altro anno record, +8% utile

Nuovo anno record per Lvmh che chiude il 2023 con ricavi in crescita del 13% a 86,2 miliardi e un utile netto di 15,2 miliardi di euro, in crescita dell'8 per cento. Le maison del gruppo hanno ancora "un'eccezionale appeal e capacità di suscitare desiderio, nonostante un anno segnato dalla congiuntura economica e dalle sfide geopolitiche - commenta Bernard Arnault, Presidente e ceo di Lvmh - Pur rimanendo vigili nel contesto attuale, entriamo nel 2024 con fiducia. Promette di essere un anno stimolante ed eccezionale per tutti noi, con la nostra partnership ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024, i cui valori fondamentali di passione, inclusione e voglia di superare se stessi sono elementi condivisi dal gruppo. Per Lvmh si tratta di una nuova opportunità per rafforzare la nostra posizione di leadership nei beni di lusso e promuovere la reputazione di eccellenza della Francia nel mondo". All'assemblea degli azionisti del 18 aprile Lvmh, si legge in una nota, proporrà un dividendo di 13 euro per azione. Un dividendo provvisorio di 5,50 euro per azione è stato pagato il 6 dicembre e il saldo di 7,50 euro per azione sarà pagato il 25 aprile.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro