LuisaViaRoma acquisisce Holding It, nasce gruppo da 400 milioni

Per Pitti Uomo inaugurazione a Firenze di nuovo negozio Sotf

L'azienda LuisaViaRoma di Firenze annuncia oggi l'acquisizione di Holding It, gruppo che fa capo a Tommaso Maria Andorlini e che detiene il 100% delle quote della società retail Playground (con una rete di negozi luxury-sportswear a marchio Sotf) e della società Ffw, provider per lo sviluppo di servizi e-commerce nel settore lusso. La nascita del gruppo, viene spiegato, è la naturale evoluzione della nomina a fine luglio 2023 di Tommaso Maria Andorlini come nuovo ceo di LuisaViaRoma e punta a unire le competenze dell'azienda fiorentina nel commercio elettronico di lusso con le tecniche digitali avanzate di Ffw e l'esperienza nel settore retail di Playground. Il neo-costituito gruppo chiude il 2023 a quasi 400 milioni di euro di fatturato complessivi con una prospettiva di crescita per il 2024 a 450 milioni di euro. Da questo matrimonio nasce Lvr Group, che ha appunto l'obiettivo di consolidare la posizione di leadership nel mercato fashion e luxury. "Questa acquisizione - spiega Tommaso Andorlini - rappresenta un'opportunità strategica per unire i nostri punti di forza e creare un nuovo riferimento nel settore retail digitale e fisico, per migliorare ulteriormente la nostra offerta ai clienti". Tra le nuove sfide c'è l'apertura di un nuovo store a marchio 'Sotf' nel cuore di Firenze, in via de' Tosinghi, che sarà inaugurato durante la settimana di Pitti Uomo a gennaio 2024. Uno spazio di circa 300 metri quadri, distribuito su due piani e sei vetrine, sarà basato su una vera esperienza omnichannel. "Nel 1929 mia nonna Luisa Jaquin ha aperto un negozio nel cuore di Firenze, presto diventato un punto di riferimento per gli appassionati di moda da tutto il mondo - racconta Andrea Panconesi, fondatore e presidente di LuisaViaRoma - Sono estremamente orgoglioso di quello che siamo riusciti a creare con LuisaViaRoma, e sono ancora più entusiasta di questa nuova collaborazione per portare avanti i nostri progetti di crescita, continuando ad evolverci".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro