Lloyd's list,balzano costi per assicurare navi nel Mar Rosso

Possibile fino a 1 milione di dollari per nave portacontainer

Gli attacchi dei ribelli yemeniti nel Mar Rosso stanno facendo salire fortemente i costi delle polizze per assicurare le navi che transitano nell'area, definita zona di guerra dal comitato londinese Jwc. Secondo quanto raccolto da Lloyds' list intelligence, dopo essere raddoppiati la settimana scorsa, i prezzi sono destinati a salire di giorno in giorno e potrebbero comportare un costo fino a 760mila dollari per ogni viaggio di una petroliera e toccare la soglia di 1 milione di dollari per una maxi portacontainer. Aumenti che dovrebbero riversarsi sul costo finale per i clienti che noleggiano i container oltre a un allungamento dei tempi inevitabile con la scelta della rotta del capo di Buona speranza rispetto a quella del canale di Suez. Tuttavia si tratta, spiega Lloyd's di livelli di prezzi ancora lontani da quelli per il Mare Nero visto che i carichi e le navi nel Mar Rosso sono ancora largamente riassicurabili. Il mercato guarda ora alle mosse degli Stati Uniti e degli alleati che hanno annunciato un'operazione miliatre navale per ripristinare la sicurezza del transito nell'area.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro