Lunedì 24 Giugno 2024

L'inflazione tedesca accelera ancora, 2,8% a maggio

Ostacolo ai tagli Bce. Pesano i rinnovi salariali.

L'inflazione tedesca accelera ancora, 2,8% a maggio

L'inflazione tedesca accelera ancora, 2,8% a maggio

L'inflazione tedesca accelera per il secondo mese consecutivo, balzando dal 2,4% di aprile al 2,8% e piazzandosi al di sopra delle previsioni del 2,7% raccolte dalla Bloomberg. Già il mese scorso l'indice dei prezzi armonizzato era risultato in accelerazione dal 2,3% di marzo. Il dato - che risente di un +6,2% dei salari oggetto di contrattazione, rischia di ostacolare il percorso di abbassamento dei tassi da parte della Bce dopo il taglio, ormai dato per scontato, di 25 punti base atteso a giugno.