Levi's cita Cucinelli, imprenditore 'rispettiamo unicità'

'Colui che copia mai nel giusto' replica

Levi's cita Cucinelli, imprenditore 'rispettiamo unicità'

Levi's cita Cucinelli, imprenditore 'rispettiamo unicità'

Brunello Cucinelli "ha sempre valorizzato l'originalità delle sue creazioni e l'integrità delle pratiche aziendali". L'imprenditore umbro della moda ha replicato così dopo che la Levi's, colosso americano dei jeans, ha intentato una causa presso il tribunale federale di San Francisco sostenendo che l'azienda italiana "si è illecitamente appropriata della famosa etichetta con il marchio di LS&Co. come simbolo dei loro capi di abbigliamento". La dichiarazione di Cucinelli è riportata sul sito wwd.com. L'imprenditore di Solomeo ha sottolineato con Wwd che gli "elementi, presenti su un numero molto limitato" dei manufatti, "rappresentano un ornamento unico, progettato esclusivamente per scopi estetici". "Si distinguono - ha aggiunto - per lunghezza, forma e posizione diverse sui vari capi su cui sono stati apposti e non incorporano mai il logo o il nostro brand". Cucinelli ha quindi affermato di "essere cresciuto con il mito dei jeans Levi's". "Credo che abbiano rappresentato per intere generazioni - ha detto - l'idea del sogno americano unito ad un gusto unico ed inimitabile".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro