Leonardo, contratto da 25 milioni per gestione bagagli a Denver

Per Southwest Airlines il sistema più grande e complesso in Usa

"Southwest Airlines, tra le principali compagnie aeree degli Stati Uniti con circa 127 milioni di passeggeri trasportati all'anno, ha scelto la tecnologia di Leonardo per ridefinire il sistema di smistamento bagagli dell'area transiti presso l'aeroporto internazionale di Denver". Lo comunica la società indicando che "il contratto, del valore di oltre 25 milioni di euro, prevede una soluzione sviluppata su misura per Southwest, per gestire al meglio le attività operative, di smistamento manuale e trasferimento dei bagagli. L'aspetto più importante del progetto è l'introduzione del sistema di smistamento bagagli "cross-belt", che rappresenta una vera e propria innovazione tecnologica negli Stati Uniti". La scelta di Southwest "di affidare a Leonardo la sua più grande e complessa struttura per la gestione dei bagagli negli Stati Uniti dimostra la valenza della nostra tecnologia insieme alla sua capacità di adattarsi a diversi contesti e, nello specifico, a un mercato con caratteristiche particolari come quello americano", commenta Massimiliano Veltroni, Managing Director della Business Unit Automation.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro