Legge di conversione del Dl Energia pubblicata in Gazzetta

Pichetto, 'ora le nostre attenzioni rivolte all'attuazione'

Legge di conversione del Dl Energia pubblicata in Gazzetta

Legge di conversione del Dl Energia pubblicata in Gazzetta

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 7 febbraio è stata pubblicata la legge n.11 del 2 febbraio 2024, che converte il Decreto Energia come modificato dal passaggio parlamentare. Per il Ministro Gilberto Pichetto, "ora tutte le nostre attenzioni sono rivolte all'attuazione delle norme, che sono in grado di sbloccare ingenti investimenti e di cambiare le prospettive energetiche del nostro Paese, nel solco dei nostri obiettivi ribaditi nelle sedi continentali e internazionali". Il provvedimento contiene, tra gli altri, misure per la sicurezza energetica e la decarbonizzazione come la gas e l'electricity release per le aziende gasivore ed energivore, azioni per lo sviluppo di filiere delle rinnovabili tra cui la geotermia e l'eolico off-shore, interventi per un passaggio informato e senza criticità tecniche alla maggior tutela per i clienti del mercato elettrico. Il testo accelera anche la ricostruzione nelle aree oggetto delle più recenti alluvioni e nel sisma del marzo scorso in Umbria, oltre a intervenire su alcune questioni territoriali, quali la possibilità di autocandidature per ospitare il Deposito Unico dei rifiuti radioattivi e il rafforzamento dei poteri al Commissario per la Depurazione. Sullo stesso numero della Gazzetta Ufficiale è diffuso l'avviso dell'avvenuta pubblicazione sul portale del Ministero del decreto che favorisce la realizzazione delle Comunità Energetiche Rinnovabili, attraverso il doppio binario della tariffa incentivante su tutto il territorio nazionale e del contributo a fondo perduto rivolto alle iniziative nei comuni sotto i 5000 abitanti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro